Analisi dei dati dell’Indagine sulla lingua, la religione e la cultura 2014

Il volume analizza i dati dell’Indagine sulla lingua, la religione e la cultura , realizzata dall’Ufficio federale di statistica nel 2014. Le analisi forniscono informazioni statistiche complementari a quelle della Rilevazione strutturale. Esse permettono di indagare le pratiche linguistiche della popolazione in diversi contesti: la famiglia (lingue utilizzate per comunicare con partner, figli, parenti e amici), il posto di lavoro (quali lingue sono usate e con quale frequenza, in modalità scritta e/o parlata), i media tradizionali e nuovi (lingue in cui si legge, si seguono programmi radio, si guardano film in TV o su internet),ecc.
Si tratta di uno studio molto interessante, soprattutto per chi desidera avere un quadro più preciso sul plurilinguismo in Svizzera, con ampi riferimenti anche all’italiano.

Gli autori di questo qualificato contributo sono Maria Chiara Janner, Matteo Casoni e Danilo Bruno. Edita dall’OLSI (Osservatorio linguistico della Svizzera italiana), la pubblicazione può essere richiesta al seguente indirizzo: decs-olsi@ti.ch.